il _1588x N .1956272900_fvgi

Tcherot: l'amuleto dei popoli del Sahara

Tcherot: l' amuleto dei popoli del Sahara

I Tcherot sono talismani indossati dai Tuareg del Sahara e da altri popoli berberi nell'estremo sud del Marocco e del Sahara Occidentale.

Sono talismani che portano fortuna e benedizioni, tenendo lontano il male. L'efficacia dei talismani sta nella credenza nel loro potere intrinseco che si crede provenga dal metallo di cui sono fatti (argento, ferro, rame, ottone), dal loro contenuto e dalla loro forma.

 

Nella lingua tuareg (Tamahaq), il senso letterale della parola "Tcherot" significa "lettera", "messaggio" o "carta su cui è scritto qualcosa".

null

Il Tcherot ha spesso la forma di una scatola di metallo o cuoio, a forma di losanga o rettangolo o quadrato, in cui ritroviano i simboli femminili della "X" come forma di base, risalente all’ etá della pietra dell'area mediterranea, la losanga e triangolo che sono ricavati dal cuoio scuro come il colore degli occhi dei Tuareg, e le spirali, simbolo dell’Universo in molte etníe.

ll Tcherot spesso conserva un foglio di carta, chiuso e sigillato, in cui sono scritti in arabo, uno o più versi del Corano selezionati da un Imam o un Marabutto.

Altre volte un Tcherot può contenere sabbia del deserto, piccoli oggetti, o semplicemente "essenza" del Marabutto (Leader religioso, spesso professore di religione e gran maestro del Corano).

Continua a leggere